Prima dell’alba – Paolo Malaguti

Prima dell’alba è un romanzo storico di Paolo Malaguti, edito nel 2017 da Neri Pozza. Il libro è un giallo storico che, nel centenario della battaglia di Caporetto, tenta di far luce su una pagina oscura della storia italiana.

Prima dell’alba: l’ispettore Malossi indaga

Il romanzo è ambientato nel 1931 a Firenze, dove l’ispettore Ottaviano Malossi, 32 anni, viene svegliato all’alba dal trillo del duplex che gli comunica il rinvenimento di un cadavere sulla massicciata della ferrovia.

Dopo i primi rilevamenti si riesce a risalire all’identità del cadavere: Andrea Graziani, “il generale fucilatore”, un’anziano ufficiale pluridecorato. Malossi è quindi obbligato a far presto a chiarire la vicenda e a far luce sulla morte di un eroe a cui la Patria ha fretta di tributare tutti gli onori del caso.

La vicenda è intricata e porterà l’ispettore Malossi a indagare su fatti avvenuti più di quindici anni prima, durante la Grande Guerra.

Prima dell’alba: un trattato sulla vita di trincea

Le indagini condurranno il Malossi sulle tracce di un fante italiano, che aveva avuto a che fare con il generale Graziani, durante la Grande Guerra.

Alla narrazione principale, le indagini del Malossi, si intrecceranno i racconti della vita di trincea in condizioni precarie e della continua sfida con la morte.

Il gergo di trincea

Le descrizioni della vita di trincea che il Malaguti ci fornisce sono interessantissime e strazianti. Le immagini sono rese ancora più vivide dall’utilizzo del gergo di trincea.

Prima dell’alba e Caporetto

Le indagini del Malossi ci porteranno anche alla “disfatta” di Caporetto del 1917, gettando nuova luce sulle atrocità, sulle violenze e sull’incertezza di quei giorni caotici che seguirono la battaglia.

L’autore: Paolo Malaguti

Paolo Malaguti è nato a Monselice (Padova) e insegna Lettere a Bassano del Grappa. Nel 2015 ha pubblicato, sempre con Neri Pozza, La reliquia di Costantinopoli, che è stato finalista al Premio Strega nel 2016.

Precedente Tempo da elfi - Francesco Guccini - Loriano Macchiavelli Successivo L'occhio del lupo - Daniel Pennac