Downton Abbey – Serie tv

Downton Abbey è una serie televisiva anglo-americana prodotta tra il 2010 e il 2015. La serie non è tratta da un romanzo ma è stata scritta appositamente per la tv dall’attore e scrittore Julian Fellowes.

Downton Abbey ha avuto fin da subito un grande successo, diventando la serie britannica drammatica in costume di maggior successo dopo la serie Ritorno a Brideshead del 1981. Tra il 2010 e il 2015 ha ricevuto inoltre diverse nomination agli Emmy Awards ed è stata inserita al quarantatreesimo posto tra le serie televisive meglio scritte di sempre dalla Writers Guild of America

Downton Abbey: la saga dei Crawley

Downton Abbey è la saga della famiglia Crawley tra il 1912 e il 1925: si parte dall’affondamento del Titanic e si attraversa il periodo della prima guerra mondiale fino a vivere tutti gli sconvolgimenti portati dal progresso nel primo dopoguerra.

Downton Abbey, tenuta di campagna nello Yorkshire del conte e della contessa di Grantham è in realtà Highclere Castle, nell’Hampshire.

Questa bellissima serie tv segue le vite dell’aristocratica famiglia Crawley e dei loro servitori a partire dall’affondamento del Titanic, il 15 aprile 1912. La famiglia Crawley è sconvolta nell’apprendere che il cugino del conte, James Crawley, e suo figlio Patrick, erede della loro proprietà e della cospicua dote della Contessa Cora, sono deceduti nel naufragio.

Il nuovo erede del patrimonio dei Crawley diventa il giovane Matthew, cugino di terzo grado della famiglia e avvocato a Manchester. I Crawley, soprattutto la Contessa Madre Violet, inorridiscono al pensiero che i loro averi andranno a una persona “che lavora”, un borghese che non ha la minima intenzione di adattarsi alla vita aristocratica da loro condotta.

Da questa prima, importantissima, vicenda prenderanno il via numerosissimi intrighi di palazzo, vicende amorose e di affari che coinvolgeranno tutti i membri della famiglia.

Inoltre, a queste si aggiungeranno le molteplici vicende che coinvolgeranno i numerosi domestici della tenuta.

Downton Abbey è una di quelle serie che vorresti divorare tutta d’un fiato.

Precedente Viaggiare in giallo - AA. VV. Successivo Glastonbury, un mistero inglese dal ritmo incalzante

2 commenti su “Downton Abbey – Serie tv

  1. Grazie per questo bell’articolo
    È una delle mie serie preferite, con Poldark. L’ho letteralmente divorata e mi dispiace che sia terminata.

I commenti sono chiusi.