Il progetto – Maria Grazia Pignata

Il progetto è un romanzo dell’autrice campana Maria Grazia Pignata, edito nel 2018 da Youcanprint.

Il progetto: due donne sole unite dal “progetto”

Il progetto è un romanzo che può essere definito epistolare: il libro infatti unisce una narrazione classica inframezzata dalle lettere che si scambiano le due protagoniste.

Le due protagoniste sono Elettra e Isabella, due ragazze che si ritrovano sole e con una vita che è caduta a pezzi. Le due ragazze, una attraverso il telegiornale e l’altra per mezzo di un volantino trovato per strada, vengono a conoscenza del “progetto Pen Friends”.

Il “Progetto Pen Friends” è un progetto ideato e promosso dai genitori di una ragazza di Salerno morta suicida. Il progetto prevede lo scambio di lettere fra persone che non si conoscono allo scopo di evitare che queste persone si sentano sole e rischino di sprofondare nella depressione che può portare a gesti estremi, come togliersi la vita.

Il carteggio fra Elettra e Isabella

Elettra e Isabella sono due giovani donne che hanno avuto una vita difficile e, per ragioni diverse, si sentono sole e abbandonate.

Dopo aver sentito parlare del progetto, che prevede un’iscrizione che garantisce l’anonimato, decidono entrambe di parteciparvi. Così, dopo essersi iscritte online, inviano entrambe una lettera in cui si presentano e raccontano la loro storia e averla spedita a un centro di smistamento di Salerno che si occuperà di recapitare la lettera al diretto interessato.

In breve Elettra e Isabella, grazie al loro carteggio, si conosceranno meglio e impareranno a fidarsi l’una dell’altra e a darsi preziosi consigli. Dopo un lungo carteggio, le due amiche decideranno di darsi appuntamento a Salerno e incontrarsi di persona e… per scoprire come va a finire, non vi resta che leggere Il progetto.

Il progetto è un romanzo che affronta, con un linguaggio delicato e uno stile molto scorrevole tematiche toccanti e di grande attualità.

 

Precedente L'uomo di casa - Romano De Marco Successivo Un segreto non è per sempre - Alessia Gazzola

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.