La casa di ringhiera – Francesco Recami

La casa di ringhiera, romanzo del 2011 dello scrittore toscano Francesco Recami, è il primo dell’omonima serie edita da Sellerio.

la-casa-di-ringhiera

La casa di ringhiera e Amedeo Consonni

Amedeo Consonni, protagonista di questo romanzo e dell’intera serie de La casa di ringhiera, è un tappezziere in pensione che vive in un’appartamento di una casa di ringhiera di Milano. Nel tempo libero, Amedeo si dedica a una forma particolare di collezionismo: l’ex tappezziere colleziona infatti ritagli di giornale che parlano di feroci e violenti delitti. Le notizie archiviate da Amedeo provengono da qualsiasi fonte e vengono tutte catalogate secondo un ordine rigoroso. Non appena le cronache cominciano a occuparsi dello strano omicidio denominato della Sfinge, Amedeo comincia a interessarsene e ad appassionarsi al caso.

Mentre accudisce il nipotino Enrico, Amedeo legge gli articoli sul caso della Sfinge: un egittologo dilettante è stato ucciso e il suo corpo mutilato è stato sistemato in modo da mimare una famosa statua egizia. Questi articoli spingeranno Amedeo a volerne sapere di più e a iniziare un’indagine.

L’atmosfera della casa di Ringhiera

Intanto, Amedeo scruta dalla finestra i vicini della casa di ringhiera. Ci sono Erika e Antonio che abitano nel monolocale vicino: lei provocante e lui maleducato. C’è la signorina Mattei, sempre informata su tutto e tutti. La professoressa Mattioli: una cinquantenne affettuosa e attraente. Il vecchio De Angelis, sempre preoccupato per la sua Opel e la famiglia dei bambini Gianmarco e Margherita.

Improvvisamente, negli appartamenti di ringhiera scompare un uomo e appare un cadavere di donna. E questo sconvolge tutti gli equilibri che si erano creati fra gli abitanti della casa di ringhiera, dando il via a una serie di equivoci e di sospetti che sconvolge gli inquilini, promuovendo ciascuno a vittima e colpevole.

Recami è molto abile a costruire un romanzo emozionante e movimentato ambientato in un’atmosfera di apparente staticità come quello della casa di ringhiera.

Precedente L'anno senza estate - Carlos Del Amor Successivo La fantastica storia dell'ottantunenne investito dal camioncino del latte - J. B. Morrison