L’ombra del vento – Carlos Ruíz Zafón

L’ombra del vento (La sombra del viento) è un romanzo di Carlos Ruíz Zafón del 2001, in Italia però è uscito nel 2004. In poco tempo, L’ombra del vento è diventato un successo editoriale globale e nel 2008, sette anni dopo la sua uscita in Spagna, ha fatto segnare otto milioni di copie vendute nel mondo.

L’ombra del vento

Il romanzo è ambientato nella Barcellona del secondo dopoguerra ed ha come protagonista il giovane Daniel Sempere, che vive con il padre, proprietario di un negozio di libri usati. All’alba del suo undicesimo compleanno, Daniel si sveglia angosciato perché non riesce a ricordare il viso della madre, deceduta pochi anni prima a causa del colera. Lo stesso giorno il padre lo conduce al Cimitero dei Libri Dimenticati, una gigantesca biblioteca che raccoglie migliaia e migliaia di volumi per sottrarli all’oblio. Il padre lo invita, secondo la tradizione, a scegliere un libro fra tutti quelli del Cimitero dei Libri Dimenticati e a promettere di averne cura per tutta la vita.

l'ombra del vento

Daniel sceglie un libro di Julian Carax intitolato L’ombra del vento e lo legge tutto d’un fiato. Daniel, affascinato dal romanzo e deciso a saperne di più sul suo misterioso autore, decide di rintracciare altre opere di Julian Carax ma scopre che, in un modo o nell’altro, le sue opere sono andate tutte distrutte e la sua potrebbe essere l’ultima copia rimasta di un romanzo di Carax. Da anni infatti, un uomo misterioso, dalle fattezze macabre, cerca tutti gli scritti di Carax per darli alle fiamme. Il suo nome è Lain Coubert, come un personaggio creato da Carax che rappresenta il Diavolo.

l'ombra del vento zafon

A far da sfondo alle ricerche e alle vicende di Daniel, c’è la Barcellona del secondo dopoguerra, profondamente ferita dalla Seconda Guerra Mondiale e dal franchismo. Qui, Daniel scoprirà sordide storie di amori finiti, famiglie distrutte e infanzie difficili ma conoscerà anche l’amore e l’amicizia. Fermín Romero De Torres, un ex-mendicante scaltro e saggio, si rivelerà un amico fidato e un aiutante prezioso per Daniel.

Un romanzo d’amicizia, d’amore, d’avventura… da leggere tutto d’un fiato!

Precedente Pista nera - Antonio Manzini Successivo Scarlett Thomas: in fuga dagli schemi

3 commenti su “L’ombra del vento – Carlos Ruíz Zafón

  1. Morvan il said:

    Lo lessi quando uscì… è uno dei miei romanzi preferiti. Il mio personaggio preferito è Fermín 🙂

    • cptraduzioni il said:

      La parte in cui Fermin si presenta al negozio e incomincia a lavorare lì è la mia preferita 🙂

  2. Gianni il said:

    Bel romanzo, anche se non è il mio preferito… 🙂 Gli altri libri dello stesso autore invece, mi sono piaciuti meno

I commenti sono chiusi.