Negli occhi di chi guarda – Marco Malvaldi

Negli occhi di chi guarda è un romanzo di Marco Malvaldi edito nel 2017 da Sellerio.

 

Negli occhi di chi guarda: vacanze a Poggio alle ghiande

Il romanzo è ambientato nella tenuta di Poggio alle ghiande, di proprietà dei fratelli gemelli Alfredo e Zeno Cavalcanti. La tenuta, un luogo isolato e appartato, ospita numerosi personaggi in cerca di riposo e relax.

La società cinese SeaNese è interessata all’acquisto della tenuta per trasformarla in un agriturismo.

Per questa ragione la SeaNese decide di mandare un suo uomo di fiducia, l’architetto Giorgetti, per valutare la tenuta.

Lo stesso faranno i fratelli Cavalcanti, affidando lo stesso compito all’ingegner De Finetti.

Due gemelli molto diversi

Alfredo e Zeno hanno due caratteri completamente opposti, frequentano ambienti diversi e non hanno nessunissimo interesse in comune.

I due fratelli sono in disaccordo: Alfredo, residente a Milano, vorrebbe vendere mentre Zeno, sentimentalmente legato alla tenuta, non ha nessuna intenzione di vendere un simile gioiello.

Chi prenderà la decisione finale?

Prima di annunciare la loro decisione in merito al destino della proprietà, i due fratelli Cavalcanti decidono di risolvere la questione su chi prenderà la decisione finale, in modo piuttosto originale…

Come? Be’… per scoprirlo vi consiglio di leggere Negli occhi di guarda: una lettura piacevole e divertente, in cui possiamo ritrovare tutta l’ironia a cui ci ha abituato Malvaldi.

L’autore: Marco Malvaldi

Marco Malvaldi è un chimico che ha esordito nel mondo della narrativa nel 2007 con il primo capitolo della saga del BarLume (di cui ha pubblicato come già detto sei romanzi) e ha pubblicato in tutto undici romanzi.

Inoltre Marco Malvaldi ha pubblicato anche numerosi saggi come L’infinito tra parentesi. Storia sentimentale della scienza da Omero a Borges,  La famiglia Tortilla, Sol levante e pioggia battente o Le regole del gioco: storie di sport e altre scienze inesatte.

Precedente Giufà e la memoria ritrovata - Carmelo Rotolo Successivo A volte ritorno - John Niven