Outlander – La serie tv

Ieri sera ho visto l’ultimo episodio della seconda stagione di Outlander, serie tv tratta dalla serie di romanzi di Diana Gabaldon. Adesso che è finita la seconda stagione, non vedo l’ora che esca la terza per sapere come continua la saga di Claire e Jamie.

Questo è uno dei rari casi in cui dico: “ho visto prima la serie tv (o il film) del libro” e devo dire che la serie tv mi ha fatto venire voglia di leggere i libri. La serie di romanzi di Outlander è composta (a oggi) da otto libri: La straniera (Outlander, edito nel 1991), L’amuleto d’ambra / Il ritorno (Dragonfly in Amber, edito nel 1992), Il cerchio di pietre / La collina delle fate (Voyager, edito nel 1994), Tamburi d’autunno / Passione oltre il tempo (Drums of Autumn, edito nel 1997), La croce di fuoco / Vessilli di guerra (The Fiery Cross, edito nel 2001), Nevi infuocate / Cannoni per la libertà (A Breath of Snow and Ashes, edito nel 2005),  Destini incrociati / Il prezzo della vittoria (An Echo in the Bone, edito nel 2009) e Legami di sangue / Prigioniero di nessuno (Written in My Own Heart’s Blood, edito nel 2014). La stessa Gabaldon ha annuncito che sta scrivendo il nono libro della serie (di cui però non si conosce ancora la data di pubblicazione) e che la serie si concluderà con il decimo romanzo.

outlander-xerie-tv

Outlander (La straniera): un viaggio nel tempo

Nel 1945, dopo la fine della seconda guerra mondiale, Claire Randall, infermiera inglese, si reca in Scozia con il marito Frank per una seconda luna di miele e i due decidono di soggiornare a Inverness. Qui Claire, attraverso un cerchio di pietre chiamato Craigh na Dun viene catapultata nella Scozia del 1743.

Dopo il suo viaggio nel tempo, Claire si ritrova in un bosco dove Jonathan “Black Jack” Randall, che poi scopre essere un antenato del marito, cerca di stuprarla, ma la donna viene portata in salvo da Murtagh Fitzgibbons, il quale la conduce dal clan MacKenzie, a Castle Leoch.

outlander

Durante la sua permanenza nel territorio dei MacKenzie, Claire fa la conoscenza di Jamie Fraser, giovane guerriero ricercato dagli inglesi per furto e nipote del laird Colum MacKenzie. Quest’ultimo costringe la donna a rimanere al castello come guaritrice e le impedisce di dirigersi alle pietre, grazie alle quali spera di poter tornare da Frank. Claire cerca di ambientarsi nella società scozzese e fa la conoscenza di Geillis Duncan, la quale sembra comprendere la sua natura di “straniera” e la aiuta a inserirsi in società.

La vita di Claire, fra intrighi, amori e battaglie, cambierà… ma questo lo lascio scoprire a voi. Buona Visione! Nel frattempo, io cercherò di leggere il primo libro della saga e vi dirò le mie impressioni.

Precedente Il terzo gemello - Ken Follett Successivo Sol levante e pioggia battente - Marco Malvaldi