Una vita da libraio – Shaun Bythell

Una vita da libraio è un libro di Shaun Bythell pubblicato in edizione originale nel 2017 e nel 2018 in Italia da Einaudi, nella collana Stile Libero Extra, con la traduzione di Carla Palmieri.

Una vita da libraio

Una vita da libraio è il diario di due anni dell’attività di libraio di Shaun Bythell nella cittadina scozzese di Wigtow. L’avventura di Shaun ha inizio nel 2001 quando, a 31 anni, decise di comprare The Book Shop, una libreria dell’usato.

La cittadina scozzese ha vissuto anni difficili, con la chiusura della distilleria e di altre attività commerciali piuttosto importanti, ma negli ultimi anni c’è stata una rinascita e i suoi abitanti, Shaun compreso, guardano al futuro con ottimismo.

Chi sono i clienti della libreria?

Le persone davvero interessate ai libri sono rare, ma coloro che pensano di esserlo sono molto più numerosi. Riconoscerli è facilissimo: entrano in libreria e la prima cosa che fanno è presentarsi come «appassionati di libri», poi non fanno che ripeterti che «amano i libri». Sulle magliette che indossano o sulle loro borse ci sono slogan che spiegano con precisione fino a che punto pensano di adorare i libri, ma il modo più sicuro per identificarli è che mai, nemmeno una volta, ne comprano uno.

Una vita da libraio descrive, con uno stile ironico e tagliente, tutte le diverse tipologie di cliente che entrano in libreria. Ci sono i clienti abituali, con le loro richieste strampalate, i turisti di passaggio, che entrano e non comprano nulla e, come si legge nel testo sopracitato, quelli che si dichiarano grandi appassionati di libri ma che alla fine escono sempre a mani vuote.

Sul diario di Shaun leggiamo anche di tutte le sue iniziative per incrementare le vendite della libreria, come la creazione di un club di lettura, l’organizzazione di eventi letterari e la decisione di vendere libri usati anche online per cercare di contrastare lo strapotere di Amazon o di altri siti simili.

 

Precedente Ivrea, quinto Patrimonio UNESCO piemontese Successivo I Guardiani - Maurizio De Giovanni