A bocce ferme – Marco Malvaldi

A bocce ferme è un romanzo del 2018 del celebre autore italiano Marco Malvaldi.

A bocce ferme: un cold case al BarLume

A bocce ferme è l’ultimo romanzo (per ora) della saga del BarLume. Questa volta Pineta è scossa da un cold case: un omicidio avvenuto nel 1968 e riportato a galla dal testamento del figlio della vittima.

La notizia è talmente importante da finire anche sui quotidiani nazionali e ovviamente i nostri quattro arzilli pensionati della banda della “Magliadilana” non possono esimersi dal ricordare quel periodo e dall’esternare le proprie opinioni.

Alice, fidanzata di Massimo nonché vicequestore, è incaricata dell’indagine e ascolta con la massima attenzione i discorsi dei quattro che, a quanto pare, ricordano perfettamente quel periodo e forniscono ad Alice una descrizione accurata di quel periodo.

Alice viene anche chiamata a indagare su un nuovo caso che, quasi da subito, viene collegato al cold case in questione e la cui risoluzione avverrà solamente alla fine.

Un romanzo brillante e divertente, con uno stile ironico (come ci ha abituato Malvaldi): a parer mio, A bocce ferme è il miglior libro della saga del BarLume.

La saga del BarLume

A bocce ferme è il settimo romanzo della saga del BarLume, i precedenti sei sono: La briscola in cinque (2007), Il gioco delle tre carte (2008), Il re dei giochi (2010), La carta più alta (2012), Il telefono senza fili (2014) e La battaglia navale(2016).

Dai romanzi e dai racconti di Marco Malvaldi è anche stata tratta una serie tv intitolata “I delitti del BarLume”prodotta a partire dal 2013 e trasmessa da Sky Cinema.

L’autore: Marco Malvaldi

Marco Malvaldi è un chimico che ha esordito nel mondo della narrativa nel 2007 con il primo capitolo della saga del BarLume (di cui ha pubblicato come già detto sei romanzi) e ha pubblicato in tutto undici romanzi. Inoltre Marco Malvaldi ha pubblicato anche numerosi saggicome L’infinito tra parentesi. Storia sentimentaledella scienza da Omero a Borges, la guida gastronomico-letteraria La famiglia Tortilla Sol levante e pioggia battente.

 

 

 

 

 

Precedente E adesso che libro leggo? - Consigli di lettura per l'estate 2018 Successivo Dannato malloppo! - Mario Micolucci