Gli svizzeri muoiono felici – Andrea Fazioli

Gli svizzeri muoiono felici è un romanzo del 2018 dello scrittore svizzero Andrea Fazioli, pubblicato da Guanda.

Come può un uomo sparire senza lasciare tracce? E cosa ci fa un Tuareg nel cuore delle Alpi?

 

Gli svizzeri muoiono felici: un’indagine per l’investigatore Contini

Nel 1998, Eugenio Torres, stimato medico e appassionato di trekking, scompare nel nulla lasciando increduli la moglie, i due figli e gli amici.

Vent’anni dopo, alla morte della moglie Sara, i figli Annika ed Enea, decidono di assumere un’investigatore privato per cercare di trovare il padre scomparso, vivo o morto che sia.

E qui entra in scena Elia Contini, un uomo calmo, schivo, tranquillo, uno che “ragionava adagio, annotava decine di minuzie nel taccuino. Sapeva aspettare. Aveva il talento di lasciar parlare la gente, finché la gente, forse per esaurimento, gli diceva quello che voleva sapere.”

Dal deserto ai monti

Secondo alcune malelingue, il dottor Eugenio Torres è sparito dall’oggi al domani per rifarsi una vita in Niger, nel deserto, dove collaborava con una ONG.

E un prezioso aiuto a Contini arriverà proprio dal deserto, o meglio, da un giovane Tuareg di nome Moussa che ha viaggiato dal Niger alla Svizzera per portare una misteriosa lettera dello stesso Eugenio… sarà proprio sua?

E così si forma una strana coppia: l’investigatore solitario e l’uomo del deserto. Una coppia improbabile che però, collaborando alla ricerca della verità, scoprono il segreto che si nasconde dietro la scomparsa di Torres.

Contini e le vacanze sulla neve

Intanto il detective Elia Contini cerca di resistere alle pressanti richieste della fidanzata Francesca che vorrebbe andare con lui a trascorrere la settimana di Capodanno in una località sciistica.

Contini invece no. Lui non ama la folla, il rumore, la confusione… ama invece camminare in montagna, stare a contemplare la natura e andare a fotografare le volpi nel bosco, di notte.

 

Precedente 10 libri per Natale 2018

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.