La collezione – Flavia Selli

La collezione è un romanzo della scrittrice italiana Flavia Selli edito nel 2019 da Vertigo Edizioni.

La collezione

Dopo Il Bianco e il Nero, Flavia Selli torna con un giallo – noir ambientato fra le Alpi bergamasche, fra esplorazioni speleologiche, colpi di scena e intrighi di spionaggio.

La collezione ruota intorno a Veronica, detta Vicky, laureanda in Scienze della Terra e alle prese con una tesi che prevede una serie di esplorazioni in grotta.

Vicky è da sempre appassionata di montagna e decide di esplorare una grotta nelle Alti Valli Orobiche, zona che lei conosce bene visto che sin da piccola vi si recava con i suoi genitori.

Proprio durante una di queste esplorazioni in grotta, Vicky rimarrà coinvolta nell’improvviso crollo di una parete rocciosa; fortunatamente Vicky esce illesa dal crollo e scopre un nuovo passaggio apertosi fra le rocce.

La scoperta

Attraverso lo stretto passaggio, Veronica arriva a una stanza con stalattiti e stalagmiti perfettamente intatte… un vero e proprio parco divertimenti per speleologi.

Vicky scatta foto e gira persino un breve filmato ma… a un certo punto vede un’ombra nell’angolo e quando si avvicina scopre con orrore il cadavere di uno speleologo che giace lì chissà da quanto.

Un’amara risalita

Ma l’orrore e lo spavento per aver ritrovato un corpo praticamente mummificato si sommano allo spavento di Vicky durante la risalita: qualcuno, infatti, taglia le funi di sicurezza di Vicky che riesce miracolosamente a uscire dalla grotta con pochi graffi.

La sorpresa più amara però deve ancora arrivare: il fidanzato di Vicky, John, che la stava aspettando all’uscita della grotta, è stato accoltellato e giace in fin di vita in un prato.

Vicky gli presta i primi soccorsi e scende di corsa a chiamare aiuto: John se la caverà e lo aspetterà una lunga convalescenza in ospedale.

Ma una domanda tormenta Vicky: perché? Perché proprio noi?

Le indagini

L’acuto spirito di osservazione di Vicky e la sua caparbietà, la porteranno a svolgere accurate indagini che la porteranno a scoprire una tremenda verità.

Flavia Selli ha costruito un giallo intricato e pieno di colpi di scena. La collezione è un romanzo carico di suspense, uno di quei romanzi che da una parte vorresti non finissero mai, ma dall’altro sei divorato dalla curiosità di leggerne il finale.

Insomma, una lettura che mi sento di consigliare a tutti gli amanti dei gialli, ma anche agli amanti della montagna.