L’allieva – Alessia Gazzola

L’allieva è il romanzo d’esordio del medico legale e scrittrice italiana Alessia Gazzola. L’allieva, pubblicato nel 2011 da Longanesi, è anche il primo romanzo della saga di Alice Allevi, specializzanda in medicina legale. 

L’allieva

Come è già stato detto, Alice Allevi è una specializzanda in medicina legale e come sapremo fin da subito, lei non ama molto quell’ambiente: si sente un po’ messa in disparte e guarda i colleghi correre disperatamente per il successo personale e per l’avanzamento di carriera.

Gli amici che Alice ha all’interno dell’Istituto sono due, o forse è meglio dire uno e mezzo, visto che con Claudio, suo diretto superiore e appena promosso a ricercatore, i rapporti non sono sempre chiari e idilliaci o almeno, non quanto Alice vorrebbe.

In fin dei conti, forse, l’unica persona che Alice può veramente definire amica sul posto di lavoro è Lara: Lara non è competitiva, non cerca mai di prevaricare Alice, la sta ascostare e soprattutto, non la giudica in continuazione.

Alice e il caso Valenti

Durante un noiosissimo party per una raccolta fondi organizzata da Pediatria, Alice e colleghi ricevono una telefonata: una ragazza è stata ritrovata cadavere e a loro viene chiesto di effettuare un sopralluogo.

Giunti sulla scena del presunto crimine, Alice si accorge di conoscere di vista la vittima: si tratta di Giulia Valenti, una ragazza con cui Alice aveva scambiato qualche battuta all’interno di un negozio di abbigliamento.

Quasi senza rendersene conto, Alice viene completamente assorbita dal caso e il suo coinvolgimento le farà compiere azioni al limite della legalità e le farà prendere decisioni affrettate.

Sullo sfondo la vita sentimentale di Alice, sempre più innamorata di Arthur, e i suoi guai con l’Istituto che rischiano di farle perdere l’anno, donano frizzantezza a una storia già di per sé interessante e a tratti ironica. Una lettura leggere e rilassante ma per nulla banale: non vedo l’ora di proseguire con la serie.

 

Precedente La compagna sciocca di Hitler: leggi GRATIS il primo capitolo Successivo La diva proletaria: leggi GRATIS il primo capitolo

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.